Enter your keyword

Societa fiduciarie – statiche e dinamiche

Le società fiduciarie possono classificarsi in due categorie:

  1. Società fiduciaria statiche
  2. Società fiduciarie dinamiche (S.I.M.)

Società fiduciarie statiche
Le fiduciarie statiche esercitano attività di intestazione e/o amministrazione e salvaguardia del patrimonio conferito dal cliente fiduciante osservando al contempo le istruzioni impartite da questo per ogni singola operazione (L. n.1966 del 1939):

Nel modello della “fiducia statica” il fiduciario, già titolare di un diritto, a seguito di accordo esistente si impegna a disporre del diritto in base alle richieste ed istruzioni del fiduciante in favore di questi o di un terzo indicato da questo.
La società fiduciaria non ha la possibilità di disporre autonomamente del bene o del diritto conferitole in amministrazione dal fiduciante; infatti le clausole contenute nel contratto evidenziano che la proprietà del bene o del diritto rimane in capo al fiduciante. Infatti le società fiduciarie non diventando proprietarie dei beni e diritti a loro affidati, pongono in essere una netta separazione tra il patrimonio così gestito e quello proprio della società fiduciaria. Conseguentemente da tale separazione i beni ed i diritti trasferiti alle società fiduciarie sono sottratti alle azioni dei creditori di tali società rimanendo quindi soggetti alle sole azioni dei creditori del fiduciante.
Quanto appena detto risulta confermato nella sentenza della Corte di Cassazione del 21 maggio 1999 n. 4943, lì dove afferma che “nella società fiduciaria, i fiducianti vanno identificati come gli effettivi proprietari dei beni loro affidati alla società ed a questa strumentalmente intestati; rimanendo i fiducianti proprietari effettivi dei beni affidati alla società, gli stessi sono dotati di una tutela di carattere reale azionabile in via diretta ed immediata nei confronti della fiduciaria”.
Tale attività viene svolta sotto il controllo dl Ministero per lo Sviluppo Economico.
La C.S.A. S.p.A. è una società fiduciaria statica.

Società fiduciarie dinamiche
Le società fiduciarie dinamiche( dette anche S.I.M.- Società di investimento Mobiliare) gestiscono , mediante l’intestazione fiduciaria un patrimonio affidatogli dal fiduciante, effettuando anche nuovi investimenti, senza la necessaria preventiva autorizzazione del fiduciante.
Queste ultime operano con la vigilanza della CONSOB e della Banca d’Italia.

Le rassegne e il calendario fiscale sono un prodotto Metaping - Servizi per Commercialisti, Avvocati e Ordini Professionali